Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/5067
Title: L’innovazione tecnologica per il made in Italy con particolare riferimento al settore tessile
Authors: Pennacchiotti, Carola
metadata.dc.contributor.advisor: Lucchetti, Maria Claudia
Keywords: innovazione
etichettatura
settore tessile
made in italy
Issue Date: 9-Jun-2015
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: Questo lavoro conclude un percorso di ricerca volto a studiare determinati aspetti e dinamiche che si celano dietro al rinomato Made in Italy, da un punto di vista merceologico, e non solo. Ho scelto di analizzare questa materia con lo scopo di dimostrare com l’innovazione tecnologica possa aumentare e migliorare aspetti produttivi, processi, servizi, ma anche la qualità intesa come sinonimo di garanzia verso il consumatore finale che a sua volta è così maggiormente tutelato. Per dimostrare ciò sono partita da un’analisi dei diversi aspetti coinvolti, partendo dal fenomeno tecnologico, passando per il tentativo di dare un’univoca e chiara definizione del concetto Made in Italy: termine così noto e celebre, ma dai confini poco chiari, terminando con lo studio delle novità presenti sul mercato in termini di prodotto e processo, ma anche a livello normativo di tutele. Ho deciso di approfondire e focalizzare l’analisi sul settore tessile e di dimostrare come attraverso certificazioni, norme e sviluppo tecnologico la situazione globale di questo settore sia cambiata e quali miglioramenti apporti al Made in Italy ed ai consumari in generale. Il Made in Italy è dunque un sinonimo di garanzia. Innovazione e qualità, invece, rappresentano il binomio vincente per affermarsi a livello globale. Oggi il mercato richiede un’offerta più ricca sotto ogni aspetto, dunque la strada vincente è quella di applicare l’innvazione ai nuovi valori del mercato; un mercato sempre più consapevole che salute e benessere dipendono anche da quello che indossiamo. Innovazione e qualità permettono dunque di affermarsi, il tessile bio è in grado di coniugare sostenibilità e bellezza rispondendo così alle diverse richieste del mercato. Per questo nel mio lavoro ho focalizzato l’attenzione sul settore tessile e sulle innovazioni che si sono sviluppate negli ultimi anni, e molte altre sono in fase di sviluppo, perché è un settore fondamentale soprattutto per l’economia del nostro Paese, che ci rappresenta nel mondo e che acquisisce sempre maggiore importanza in virtù dei molteplici sviluppi tecnici e tecnologici che si susseguono. Per questo innovazione e qualità sono due facce della stessa medaglia, sono due aspetti che si spingono costantemente a vicenda per ottenere infiniti miglioramenti.
URI: http://hdl.handle.net/2307/5067
Access Rights: info:eu-repo/semantics/openAccess
Appears in Collections:T - Tesi di dottorato
Dipartimento di Studi Aziendali

Files in This Item:
File Description SizeFormat
TESI CAROLA PENNACCHIOTTI.pdf6.61 MBAdobe PDFView/Open
SFX Query Show full item record Recommend this item

Page view(s)

32
Last Week
1
Last month
6
checked on Oct 29, 2020

Download(s)

154
checked on Oct 29, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.