Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/459
Title: Stefano Landi Pirandello : la vita, le opere e la difficile eredità
Authors: Cipriani, Arianna
metadata.dc.contributor.advisor: Campailla, Sergio
Issue Date: 30-Mar-2009
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: La tesi di dottorato Stefano Landi Pirandello, la vita, le opere e la difficile eredità, della dottoressa Arianna Cipriani, è concepita come una monografia che propone una ampia e documentata lettura complessiva dell'opera drammatica dello scrittore. La figura di Landi Pirandello è trattata in relazione al rapporto di amore e sudditanza col padre Luigi, all'interno del difficile e angoscioso quadro familiare di cui si riporta una immagine profonda e autentica grazie agli elementi forniti dai carteggi e dagli epistolari. Ciò fornisce motivi nuovi di riflessione anche riguardo alla personalità del premio Nobel siciliano (di cui si delinea un volto provato quasi sconosciuto). Si evidenzia il paragrafo dedicato all'uso della pseudonimia da parte degli scrittori (trai quali naturalmente Stefano Landi Pirandello); l'argomento è trattato con spiccata sensibilità anche grazie a intuizioni che colgono sapientemente le motivazioni esistenziali celate dietro il mutamento del proprio nome. Parte della monografia (in appendice) è dedicata alla trattazione di un manipolo di poesie inedite di Landi Pirandello. L'analisi delle liriche, insieme allo studio del corpus dei drammi, confermano la centralità del tema auto-biografico nella produzione dell'autore.
URI: http://hdl.handle.net/2307/459
Appears in Collections:X_Dipartimento di Italianistica
T - Tesi di dottorato

Files in This Item:
File Description SizeFormat
TesiLandi-PirandelloDEFINITIVA.pdf3.42 MBAdobe PDFView/Open
SFX Query Show full item record Recommend this item

Page view(s)

13
Last Week
0
Last month
0
checked on Aug 10, 2020

Download(s)

40
checked on Aug 10, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.