Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/6060
Title: Amori che diventano odio : fattori sociali rilevanti della violenza maschile sulle donne
Authors: Pesce, Alberto
metadata.dc.contributor.advisor: Diotallevi, Luca
Keywords: Violenza
Femminicidio
violenza domestica
violenza contro le donne
Issue Date: 16-Jun-2016
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: Ogni giorno siamo investiti da notizie di donne uccise dal proprio partner o da un ex. La cronaca ci informa di separazioni che si concludono con un femminicidio. Sappiamo molto sulle donne che grazie ai centri anti violenza riescono ad uscire dalla spirale della violenza, ma degli autori, degli uomini maltrattanti cosa sappiamo? Questa ricerca pilota vuole analizzare e trovare ragionevoli fattori sociali comuni negli uomini maltrattanti, analizzare, attraverso una verifica empirica, vissuti, motivazioni modi del dominio. Le violenze operate, letali e non letali, sono utilizzate per dominare la donna e avere un potere su di lei. Il nostro obiettivo è approfondire un tema, quello degli uomini maltrattanti ancora poco indagato.
URI: http://hdl.handle.net/2307/6060
Access Rights: info:eu-repo/semantics/openAccess
Appears in Collections:T - Tesi di dottorato
Dipartimento di Scienze della Formazione

Files in This Item:
File Description SizeFormat
tesi alberto pesce def.pdf1.97 MBAdobe PDFView/Open
SFX Query Show full item record Recommend this item

Page view(s)

99
Last Week
0
Last month
26
checked on Sep 29, 2020

Download(s)

87
checked on Sep 29, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.