Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/5875
Title: Infinito confine. Plotino e il pensiero dell'Uno
Authors: Armogida, Giuseppe
metadata.dc.contributor.advisor: Marramao, Giacomo
Keywords: Plotino
platonismo
principio
singolarità
potenza
Issue Date: 16-Jun-2016
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: Il presente lavoro mira a comprendere il significato, teoretico oltre che mistico, dell’Uno-Agathón platonico e ad analizzarne gli sviluppi nel pensiero di Plotino, capostipite del neoplatonismo, evidenziando così la portata teoretica di questo pensiero nell’ambito della speculazione contemporanea. La prospettiva plotiniana, infatti, se indagata a fondo, invita a cercare e scoprire, all’interno delle origini della tradizione di pensiero platonico-aristotelica, la presenza concreta di una dimensione che non solo sarebbe riduttivo definire onto-teo-logica, ma che, addirittura, se coerentemente condotta alle sue estreme conseguenze, finirebbe per metter radicalmente in questione la pertinenza della stessa interpretazione heideggeriana, la quale apparirebbe come una sorta di pregiudiziale liquidazione e chiusura del pensiero greco entro schemi rigidi ed astratti (appunto quelli dell’ontologia culminante nella Scolastica medievale).
URI: http://hdl.handle.net/2307/5875
Access Rights: info:eu-repo/semantics/openAccess
Appears in Collections:Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo
T - Tesi di dottorato

Files in This Item:
File Description SizeFormat Existing users please Login
ARMOGIDA_INFINITO CONFINE_PLOTINO E IL PENSIERO DELL'UNO.pdf2.04 MBAdobe PDF    Request a copy
SFX Query Show full item record Recommend this item

Page view(s)

16
Last Week
0
Last month
1
checked on Oct 31, 2020

Download(s)

3
checked on Oct 31, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.