Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/5208
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.advisorMazzamuto, Salvatore-
dc.contributor.authorConfortini, Valeria-
dc.date.accessioned2016-09-02T12:02:24Z-
dc.date.available2016-09-02T12:02:24Z-
dc.date.issued2015-05-18-
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/2307/5208-
dc.description.abstractL’indagine muove da un’analisi metagiurisprudenziale e metateorica, che ci consegna la definizione dell’abuso del diritto come deviazione finalistica della condotta rispetto allo scopo tipico della prerogativa; facendo così coincidere gli interessi perseguibili con i soli interessi tipici. Di qui il divieto di perseguire interessi ulteriori e diversi (stipulativamente: atipici). Ciò postula la configurazione di una generale implicita, che per ogni scopo tipico qualifichi come vietato ogni altro scopo. L’analisi di alcuni dei luoghi di emersione normativa dell’interesse (art. 1343, 1344, 1345, 1353, 1355, 1174, 1322, 2373 c.c.) suggerisce la diversa conclusione che gli scopi atipici sono in sé neutri, e attendono di essere qualificati. La liceità, intesa come non contrarietà a norma imperativa, ordine pubblico e buon costume, e la meritevolezza valgono come requisiti di validità della fonte attributiva del diritto e come criterio di delimitazione della sfera applicativa della fonte legale o della “fonte muta” (i.e. valida fonte autonoma che non rechi limiti alle modalità di esercizio del diritto). Quando lo scopo dell’atto sia lecito e la condotta integri la fattispecie attributiva del diritto, l’atto produce i suoi effetti ed esclude l’antigiuridicità del comportamento; esso, nondimeno, può rilevare per altra fattispecie, che lo qualifichi ricollegandovi altri effetti (es. contrarietà a buona fede).it_IT
dc.language.isoitit_IT
dc.publisherUniversità degli studi Roma Treit_IT
dc.subjectabuso del dirittoit_IT
dc.subjectrecesso ad nutumit_IT
dc.titleAbuso del diritto e scopo illecitoit_IT
dc.typeDoctoral Thesisit_IT
dc.subject.miurSettori Disciplinari MIUR::Scienze giuridiche::DIRITTO PRIVATOit_IT
dc.subject.isicruiCategorie ISI-CRUI::Scienze giuridiche::Lawit_IT
dc.subject.anagraferoma3Scienze giuridicheit_IT
dc.rights.accessrightsinfo:eu-repo/semantics/openAccess-
item.languageiso639-1other-
item.fulltextWith Fulltext-
item.grantfulltextrestricted-
Appears in Collections:T - Tesi di dottorato
Dipartimento di Giurisprudenza
Files in This Item:
File Description SizeFormat
Abuso del diritto e liceità dello scopo - Valeria Confortini.pdf833.59 kBAdobe PDFView/Open
SFX Query Show simple item record Recommend this item

Page view(s)

12
Last Week
0
Last month
0
checked on Sep 24, 2020

Download(s)

19
checked on Sep 24, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.