Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/4618
Title: I principi contabili internazionali e i riflessi sul bilancio delle imprese di assicurazione
Authors: D'Eri, Alessandro
metadata.dc.contributor.advisor: Troina, Gaetano
Keywords: principi contabili
imprese assicurative
bilancio
Issue Date: 8-May-2013
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: Il progetto per l’elaborazione di un principio contabile internazionale che riguardi, in maniera organica, la materia assicurativa è allo studio dell’International Accounting Standards Board - IASB (e, prima ancora, del suo predecessore, l’International Accounting Standards Committee - IASC) da oltre quattordici anni. Durante questo lungo periodo di lavori, si sono succeduti diversi documenti ufficiali di IASC e IASB che hanno affrontato i temi relativi alla modalità di contabilizzazione dei contratti assicurativi, senza tuttavia giungere, ancora nella prima metà del 2013, ad un principio contabile definitivo. Il presente lavoro ha lo scopo di ripercorrere in maniera critica le proposte che, nel corso del tempo, si sono succedute relativamente alle valutazioni di bilancio inerenti i contratti assicurativi, al fine di evidenziare quali siano, a sommesso avviso di chi scrive, le maggiori criticità incontrate nel processo di normazione internazionale che ha interessato questa materia. Il lavoro fornisce inizialmente un inquadramento teorico relativo al tema della normazione contabile e del bilancio nella dottrina italiana e internazionale. Successivamente si richiama l’attenzione del lettore su alcuni dei caratteri essenziali del business assicurativo allo scopo di introdurre la trattazione, nei capitoli seguenti, delle proposte valutative contenute nei singoli documenti che hanno caratterizzato il processo normativo di IASC e IASB. Il lavoro presenta, infine, alcune considerazioni conclusive che, nel ‘tirare le fila’ del complessivo ragionamento svolto in precedenza, individuano nell’approccio attualmente adottato per la produzione normativo-contabile in campo internazionale (c.d. transaction-based approach) un fattore di criticità sia per i risultati ai quali conduce, che per la tempistica dei progetti di revisione/elaborazione dei principi internazionali. A partire dall’individuazione di tale vulnus, tentiamo anche di fornire alcune preliminari idee per un approccio alternativo alla normazione contabile internazionale per poter recuperare, con la necessaria sistematicità di vedute, una efficace rappresentazione in bilancio dei fenomeni legati alla complessa gestione aziendale.
URI: http://hdl.handle.net/2307/4618
Access Rights: info:eu-repo/semantics/openAccess
Appears in Collections:T - Tesi di dottorato
Dipartimento di Studi Aziendali

SFX Query Show full item record Recommend this item

Page view(s)

9
checked on Aug 4, 2020

Download(s)

6
checked on Aug 4, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.