Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/4063
Title: Nuovi modelli familiari e tutela del minore : aspetti nazionali ed internazionali
Authors: Sinagra, Federico
metadata.dc.contributor.advisor: Spatafora, Ersiliagrazia
Issue Date: 7-Mar-2011
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: Soggetto della ricerca è stato la condizione del minore all'interno delle famiglie non fondate sul matrimonio, e, quindi, sulle relative tutele previste nel contesto nazionale e sovranazionale. La ricerca, come è ovvio, prettamente giuridica, ha mantenuto (per non vanificare l'impostazione multidisciplinare del triennio di Scuola Dottorale) un taglio ed una prospettiva necessariamente più ampia e quindi anche politico-sociale. La ricerca muove da un tentativo di identificazione dell'idea stessa di famiglia, partendo in tale indagine da non oltre due/tre secoli orsono. Con la formazione dello Stato moderno vi sono infatti anche le basi per la nascita della famiglia moderna. L'indagine si fa via via più approfondita relativamente alla famiglia contemporanea ed alle nuove forme familiari, per porre, infine l'accento sulla realtà italiana attuale. Il secondo capitolo si apre invece, con l'analisi di alcune legislazioni europee, per quel che riguarda i modelli familiari extramatrimoniali e più specificatamente la condizione dei minori. Si esamina in maniera più concisa l'esempio di alcuni paesi nord europei (ad esempio la cohabitation legale belga), mentre più nel dettaglio si analizzano realtà geograficamente e culturalmente più vicine alla nostra, come quella spagnola “rivoluzionata” dalla riforma Zapatero, e quella francese dei Pa.c.s. ( da più parti invocata a modello per una riforma della legislazione italiana). Tratteggiata questa necessaria visione d'insieme delle singole realtà nazionali (come detto, in maniera più approfondita per le più vicine a noi, geograficamente e culturalmente), lo studio si sposta sulla tutela del minore, specie relativamente alle nuove forme familiari, nel Diritto Europeo ed Internazionale. Infine, l'ultimo capitolo si apre con un'analisi della Costituzione italiana riguardo la famiglia, ed in particolare la famiglia di fatto. Si analizzerà successivamente la condizione del minore all'interno dei nuovi modelli familiari, i limiti e le possibilità relative all'adozione, nonchè le tutele approntate anche nel momento della crisi della convivenza more uxorio. L'indagine si conclude, altresì, con un'analisi dei tentativi di riforma che si sono succeduti negli ultimi 30 anni, con particolare attenzione per quelli degli anni 2000 (i DICO ad esempio), e del Disegno di Legge dello scorso 29 ottobre, con il quale il Consiglio dei Ministri ha previsto l'equiparazione sostanziale (oltre che lessicale) tra figli nati fuori dal matrimonio e figli nati in costanza di matrimonio. Verrà, pertanto, delineato il quadro attuale della tutela dei nuovi modelli familiari e della tutela dei minori nati all'interno di questi; si avrà, così, anche un prospetto di quella che potrà essere la prossima disciplina secondo le riforme cui necessariamente si dovrà adempiere.
URI: http://hdl.handle.net/2307/4063
Access Rights: info:eu-repo/semantics/openAccess
Appears in Collections:X_Dipartimento di Studi Internazionali
T - Tesi di dottorato

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Nuovi modelli familiari e tutela del minore. Aspetti nazionali ed internazionali..pdf991.28 kBAdobe PDFView/Open
SFX Query Show full item record Recommend this item

Page view(s)

14
Last Week
0
Last month
0
checked on Sep 18, 2020

Download(s)

10
checked on Sep 18, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.