Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/3976
Title: Le scelte di indebitamento nel governo strategico dell'azienda
Authors: De Luca, Pasquale
metadata.dc.contributor.advisor: Paoloni, Mauro
Keywords: indebitamento
struttura finanziaria
Issue Date: 17-Apr-2012
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: La finanza riveste, a pieno titolo, ruolo centrale nel governo strategico dell’azienda. Essa, infatti, interagendo con le altre funzioni aziendali, si compenetra nei processi decisionali e condiziona il sistema delle strategie. Le sue logiche investono, tanto a livello tecnico che politico, il sistema delle operazioni aziendali. Ogni decisione, avente carattere sia strategico che operativo, ha implicazioni finanziarie che per natura attengono alla sua dimensione. E’ in tal senso, dunque, che la finanza trova piena e legittima collocazione nel governo strategico dell’azienda. E’ qui, infatti, che le sue tematiche sono affrontate secondo logica sistemica e con preciso riferimento al governo strategico dell’azienda. Tra le questioni che la finanza nel governo strategico dell’azienda è chiamata ad affrontare, particolare rilevanza assumono le scelte di indebitamento. L’indebitamento, ed in termini più generali, la definizione della struttura finanziaria in ragione dei riflessi sul valore dell’azienda, costituisce sin dagli anni ’50 tema centrale negli studi economico aziendali. Le teorie sviluppate nel corso del tempo non sembrano ancora aver dato risposte condivise ed accettate pienamente dalla comunità scientifica. Obiettivo del presente lavoro è definire un quadro sistematico all’interno del quale operare le scelte di indebitamento. In tal senso si pone la questione in termini strategici, in ordine alla valutazione dell’opportunità del debito mediante analisi sistemica e dinamica dei suoi effetti sul governo strategico dell’azienda, e in termini tecnico-operativi in ordine alla valutazione della convenienza del debito mediante analisi operativa dei suoi effetti sulla dinamica aziendale. Dall’analisi degli effetti del debito sulla realtà oggettiva dell’azienda e sulla percezione soggettiva degli investitori finanziari, si comprende come le scelte di indebitamento rientrino a pieno titolo nel governo strategico dell’azienda trovando precisa collocazione nella sua strategia finanziaria competitiva.
URI: http://hdl.handle.net/2307/3976
Access Rights: info:eu-repo/semantics/openAccess
Appears in Collections:T - Tesi di dottorato
X_Dipartimento di Scienze aziendali ed economico-giuridiche

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Le scelte di indebitamento nel governo strategico dell'azienda Pdf.pdf2.25 MBAdobe PDFView/Open
SFX Query Show full item record Recommend this item

Page view(s)

15
checked on Sep 18, 2020

Download(s)

11
checked on Sep 18, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.