Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/2307/3818
Title: Cittadinanze e residenza : la rilevanza giuridica dei rapporti fra persona ed enti territoriali
Authors: Dinelli, Federico
metadata.dc.contributor.advisor: Rossi, Giampaolo
Issue Date: 4-May-2011
Publisher: Università degli studi Roma Tre
Abstract: L’elaborato analizza le forme di appartenenza della persona ai diversi enti territoriali che abitano l’ordinamento giuridico interno ed europeo, con l’obiettivo di verificarne l’attuale rilevanza giuridica. L’idea sottesa a questo tipo di ricerca è che l’analisi del rapporto fra la persona e gli enti territoriali possa fungere da specchio delle competenze che fanno capo a questi ultimi, offrendo così la misura dell’importanza che ciascuno di essi è venuto ad assumere nell’attuale contesto ordinamentale. Sono state analizzate, nell’ordine: la cittadinanza, come forma di appartenenza allo Stato (capitolo I); la residenza, come forma di appartenenza agli enti territoriali sub-statali (capitolo II); la cittadinanza europea, come forma di appartenenza all’Unione europea (capitolo III).
URI: http://hdl.handle.net/2307/3818
Access Rights: info:eu-repo/semantics/openAccess
Appears in Collections:X_Dipartimento di Diritto Europeo. Studi Giuridici nella dimensione nazionale, europea, internazionale
T - Tesi di dottorato

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Cittadinanze e residenza. La rilevanza giuridica dei rapport.pdf1.39 MBAdobe PDFView/Open
SFX Query Show full item record Recommend this item

Page view(s)

17
checked on Sep 30, 2020

Download(s)

23
checked on Sep 30, 2020

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.